Teatro. Il Nordest fa rete a sostegno dello spettacolo dal vivo.

Venezia 16 dicembre 2021 – “Che i tre Teatri Stabili del Nord Est decidano di ampliare un processo strutturato e finalizzato a produzioni comuni e a realizzare economie di scala è davvero una buona notizia per il Nord Est e per la cultura italiana”.

Così i due Presidenti di Regione Massimiliano Fedriga e Luca Zaia e il Vicepresidente della Provincia Autonoma di Bolzano Giuliano Vettorato, appena conosciuta la decisione dei presidenti e dei direttori dei Teatri Stabili di Bolzano, del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, che hanno annunciato la firma congiunta di un documento che manifesta la reciproca volontà di collaborazione.

“Dal punto di vista istituzionale – così prosegue la dichiarazione delle massime autorità istituzionali del Friuli Venezia Giulia, della Provincia Autonoma di Bolzano e della Regione Veneto – significa la coraggiosa consapevolezza del Teatro pubblico che mai come in questo momento occorre unire le forze per garantire a tutti i cittadini il pieno accesso e la massima qualità dell’offerta teatrale. Crediamo sia un esempio per tutte le istituzioni culturali che rende più forti la cultura e l’identità dei nostri territori.”