Coldiretti. Borsa del contadino e confezioni personalizzate nei mercati di campagna amica

19 novembre 2020 – La “borsa del contadino”, “tutta farina del mio sacco”, “sapori dei colli” ed ancora il “cofanetto di Giovanni” sono solo alcune proposte di pacchi natalizi realizzati dai produttori nei mercati di Campagna Amica del Veneto. I preparativi sono già scattati in questi giorni e secondo gli appuntamenti settimanali in programma in ogni provincia i consumatori potranno rivolgersi direttamente al banco preferito per lo shopping delle festività. Gli acquisti a kmzero – spiega Coldiretti–daranno ossigeno al Made in Italy che, l’anno scorso nello stesso periodo contava in una spesa di 5,1 miliardi di euro per i regali da mettere sotto l’albero”.

Le proposte degli agricoltori di Coldiretti Veneto portano il loro nome, insieme al rapporto fidelizzato con il cliente che nonostante l’emergenza sanitaria ha potuto sempre contare sulla presenza in piazza degli operatori agricoli ma anche nelle consegne a domicilio di tipicità enogastronomiche. I doni agroalimentari esprimono anche per l’affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola, con la preparazione fai da te di ricette personali per serate speciali in casa. Contenuti in sacchetti di juta, cesti intrecciati a mano, sporte naturali il meglio delle specialità regionali è accessibile per tutte le tasche e, in molti casi, permette anche di sostenere i bisognosi ai quali, gli agricoltori, hanno sempre rivolto la loro attenzione.