Effettuata con successo a Marghera la prova sirene: verificata la piena funzionalità del sistema di allertamento. Solo 23 le chiamate ai centralini delle Forze dell’ordine

Venezia 14 ottobre 2020 – Si è svolta questa mattina, nell’ambito delle iniziative promosse in occasione della settimana della Protezione civile, un’esercitazione sul rischio industriale che ha previsto l’utilizzo del sistema di allertamento acustico della popolazione di Marghera e Malcontenta.
La chiara udibilità dei segnali di inizio e fine allarme ha confermato la piena funzionalità del sistema di allertamento per il rischio industriale.
“L’attività – rende noto la Protezione civile comunale – risulta di particolare importanza, sia perché permette di verificare l’efficienza del sistema ‘a pieno carico’, sia perché rappresenta un’occasione di informazione alla cittadinanza sui corretti comportamenti da adottare in caso di rischio”.
Positivo anche il dato relativo al numero di telefonate, solo 23, giunte ai vari centralini delle Forze dell’Ordine da parte dei cittadini, a testimonianza dell’efficacia della campagna informativa effettuata, grazie soprattutto al lavoro dei volontari di protezione civile e della capacità dimostrata dai cittadini di diffondere tra loro l’avviso attraverso il passaparola.